Homepage

L’associazione culturale beBOCS presenta

LE RAGIONI DELLA LEGGEREZZA

Carmelo Nicotra

A cura di Lorenzo Bruni

Lo spazio BOCS di Catania presenta venerdì 28 dicembre alle ore 18,00 la mostra personale di Carmelo Nicotra a cura di Lorenzo Bruni. Il progetto è caratterizzato da tre nuove grandi sculture pensate per l’occasione che per le forme levigate, geometriche e i colori pastello sembrano interrogarsi sulla “eredità modernista”. Allo stesso tempo indagano le caratteristiche del ready made di natura “duchampiana” visto che nascono da elementi di mobili vintage senza cadere nell’idea di “presentare l’assente”. La conformazione delle singole sculture, che si situano in un equilibrio estenuante e innaturale tra oggetto nuovo e la ri-attivazione di un oggetto del quotidiano, provoca nell’osservatore una sensazione di inquietudine che influisce sulla percezione dell’ambiente circostante, ma anche sull’ipotetico ruolo che dovrebbe ricoprire l’opera d’arte in una società globale e immateriale che non produce più merci, bensì servizi.

  • Radio Lab intervista Lorenzo Bruni sul progetto di Carmelo Nicotra

    By in interviste on

    Alberto Conti e Sabrina Sapienza di Radio Lab hanno intervistato Lorenzo Bruni, curatore della mostra personale di Carmelo Nicotra “Le ragioni della leggerezza”, durante il programma City Lights. Di seguito la registrazione della puntata andata in onda venerdì 11 gennaio:

    Leggi tutto
    by Claudio Cocuzza
  • Caffè d’artista con Carmelo Nicotra presso WHITE garage

    By in segnalazioni on

    Sabato 5 gennaio alle ore 18.30 in occasione della sua personale presso BOCS (via Grimaldi, 150 – Catania), WHITE Garage (via Malta, 61 – Catania) organizza un incontro con Carmelo Nicotra, i cui “mobili scultura” hanno attirato l’attenzione di molti appassionati d’arte. Carmelo Nicotra nasce ad Agrigento nel 1983, vive e lavora a Favara (AG). Nel corso della sua esperienza di ricerca,

    Leggi tutto
    by Claudio Cocuzza
  • Lorenzo Bruni intervista Carmelo Nicotra

    By in interviste on

    Lorenzo Bruni: Vorrei che parlassi della questione che attraversa la tua pratica legata alla trasformazione dell’oggetto del quotidiano o dell’oggetto minimalista… molti oggetti possono rimandare ad animali immaginari come se volessi comporre un nuovo bestiario,  riattivando però gli oggetti della memoria collettiva oramai apparentemente inservibili in un mondo digitale. Carmelo Nicotra: Non ho mai voluto insistere sull’umanizzazione delle geometrie, la

    Leggi tutto
    by Claudio Cocuzza

ACQUISTA LABORATORIO HABITAT, SOSTIENI IL BOCS

Il progetto di Marco Maria Giuseppe Scifo, prodotto da SicilCima, ti da la possibilità di finanziare le attività dell’Ass. Culturale beBOCS.
L’opera, un kit composto da 2 cornici a cassetta e 3 pastelli, ha una tiratura di 100 esemplari, tutti diversi tra loro, al costo di € 100,00.

Per info telefona al +39 328 866 47 36 oppure scrivi a info@bebocs.it

SCOPRI IL PROGETTO