“O” / Tothi Folisi

“O” / Tothi Folisi
28 Giugno 2014 Claudio Cocuzza

L’associazione culturale beBOCS insieme a Galleria Occupata, in occasione del progetto MolecoleLa nuova sostanza dell’arte contemporanea siciliana a cura di Lisa Wade e Giuseppe Mendolia Calella, presentano

“O” / Tothi Folisi

A cura di Alessandra Ferlito

cartoline-molecole-BOCS

 

OPENING
Sabato 28 giugno 2014, ore 19.00

PERIODO
28/29 Giugno 2014

LOCATION
Favara (AG), Italy

“O” è il titolo della prossima personale di Tothi Folisi, attualmente dentro i cantieri del BOCS e di Galleria Occupata. A Favara lanciamo gli interrogativi di questa sua recente ricerca (‘occupata dalla sostanza delle cose’ in più e più declinazioni) sotto forma di ‘appunti visivi in movimento’.
L’invito a rappresentare “la nuova sostanza dell’arte contemporanea siciliana” ci lusinga, imbarazza e, indubbiamente, provoca allo stesso tempo (non so se nella stessa misura). Il lavoro di Tothi è attinente e conciliante anche in questo senso; allora forse potremmo occuparci della cornice stessa che – in qualità di ospiti insigniti – andiamo a occupare; forse dovremmo partire dall’occuparci proprio di questa “sostanza siciliana”. Non sappiamo esattamente come. Ci imbarchiamo con un minimo di premeditazione (i video di Tothi saranno intervallati da altre voci e suoni, scritti, registrati e in diretta) e un abbondante spirito di improvvisazione. Sarà il nostro modo di presentarci e raccontare quello a cui stiamo lavorando.

Alessandra Ferlito per Galleria Occupata

Approfondisci Molecole

 

mappa-molecole

Art director, bike maker rigorosamente in acciaio, ciclista della domenica. Founder di + ADD DESIGN oltre che di BOCS, CONTEMPORANEO low cost art gallery e Scuola FuoriNorma.